Consorzio Italiano Vivaisti Viticoli

Merlese clone CAB 1

In questa puntata del format di Wine-TVIl mondo dei cloni – dalla barbatella al vino” viene presentata una novità assoluta in quanto non si parla "solamente" di un clone, ma proprio una varietà completamente nuova: il Merlese.

Sarà quindi Fabio Burroni a presentare questa nuova varietà nata a Bologna negli anni '80 del secolo scorso grazie a Cesare Intrieri, professore emerito dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e che riunisce e miscela in un buon mix le migliori caratteristiche dei genitori, due vitigni importanti come il Sangiovese ed il Merlot.

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Syrah clone Ampelos DGV 12

In questa puntata del format di Wine-TVIl mondo dei cloni – dalla barbatella al vino” viene presentato un clone di Syrah, vitigno originario della zona del Rodano in Francia (figlio di Mondeuse blanche e Dureza) ora diffuso in tutto il mondo e sempre con validissimi risultati enologici.

Torna in video il noto agronomo Marco Pierucci per  accompagnarci alla scoperta delle caratteristiche del clone Ampelos DGV 12, riscoperto in un vecchio appezzamento situato sulle pendici del Monte Poggiolo di proprietà della Tenuta Pennita che, con queste uve, produce l'ottimo "1967".

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Vermentino clone CRA VIC LOR 5

In questa puntata del format di Wine-TVIl mondo dei cloni – dalla barbatella al vino” viene presentato un clone di Vermentino, vitigno presente in diverse regioni Italiane (Toscana, Liguria, Sardegna, Piemonte) ed in altri stati (Francia, Spagna, Malta, Bulgaria) con diversi nomi ma sempre con ottimi risultati enologici.

Questa volta è Fabio Burroni ad  accompagnarci alla scoperta delle caratteristiche del clone CRAVIC LOR 5, riscoperto dal dr. Paolo Storchi del CREA-VE nella zona di Massa dove questo biotipo è noto come "Vermentino reale" perchè distinguibile dalla tipologia varietale di riferimento per le caratteristiche del grappolo relative a compattezza e colore degli acini.

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Pubblichiamo l'elenco dei materiali di categoria "BASE" che il Consorzio Ampelos ha messo in pre-moltiplicazione nella campagna vivaistico viticola 2021-22.

I cloni saranno moltiplicati principalmente dietro prenotazione, ma alcune barbatelle sono ancora disponibili e prenotabili cliccando su questo >>> LINK <<<

I cloni sono iscritti al Registro Nazionale delle Varietà di Vite  e certificati dal CREA-VE Servizio Controllo Vivai.

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

Area riservata ai soci

Previsioni meteo
AMPELOS Italia - Consorzio Italiano Vivaisti Viticoli